You are currently viewing I diritti sessuali

I diritti sessuali

Nel 2014 la World  Association for Sexual Health (WAS)  ha definitivamente approvato la Dichiarazione dei Diritti Sessuali. 

Questi si basano sul concetto di Salute Sessuale definito dall’OMS, che oggi comprende non solo l’assenza di malattia, disfunzione o infermità ma anche l’acquisizione di uno Stato di Benessere Sessuale fisico, emotivo e sociale.

Questo, incentivando un approccio positivo alla sessualità, prevedendo la possibilità di accedere a informazioni scientifiche relative alla sessualità e al poter fare esperienze in maniera consensuale senza subire discriminazioni, coercizione o violenza. 

In questo modo la sessualità viene finalmente riconosciuta come un aspetto centrale dell’essere umano nell’arco di tutta la sua vita, dall’infanzia fino alla terza età.

Inoltre se ne riconoscono tutte le sue componenti

  • l’identità sessuale (quindi il sesso biologico, l’identità di genere, l’orientamento sessuale e l’espressione di genere)
  • l’erotismo
  • il piacere
  • l’intimità
  • le scelte riproduttive 

Tali diritti includono tutt* senza la presenza di alcuna forma di distinzione, esclusione e restrizione per ragioni di razza, etnia, colore, sesso, lingua, religione, opinioni politiche o di altro tipo, origine nazionale e sociale, ricchezza, nascita o di altra condizione, compresi la disabilità, l’età, la nazionalità, lo stato matrimoniale e familiare, l’orientamento sessuale e l’identità di genere, lo stato di salute, la residenza, la situazione economica e sociale.

Ma quanti sono e di cosa trattano i nostri Diritti Sessuali?

I nostri diritti sessuali sono 16 e toccano le basi imprescindibili a tutela del nostro benessere sessuale, puoi leggerli tutti nel documento tradotto dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (Fiss) e scaricabile in pdf dal loro sito.

Fonti

http://www.fissonline.it/pdf/Opuscolo_WAS_italiano.pdf

Leggendoli possiamo dire di avere tutti  i nostri diritti sessuali garantiti dalle leggi del nostro governo? 

Secondo te quali dei tuoi diritti non sono ancora davvero tutelati?

FONTI:

“Sexual Health for the Millennium. A Declaration and Technical Document World Association for Sexual Health” (WAS 2008) 

Lascia un commento