Un film d’animazione che dovresti guardare…

Nell'ultimo film della trilogia di Kung Fu Panda, il maestro Shifu rivolge a Po queste parole: “Io non cerco di trasformare te in me, io cerco di trasformare te in te”. Po inizialmente non comprende il messaggio del suo mentore, eppure qualcosa in lui inizia a muoversi verso la scoperta dell'energia interiore. Un po' come Shifu fa con Po, il cinema fa con noi. I film d'animazione non sono film per “bambinз”, sono film dedicati ad un mondo interiore con cui oggi è sempre più difficile entrare in contatto. Tramite l'utilizzo di uno strumento artistico quale il cinema, arrivano messaggi che l'Io decodifica e interiorizza. Studi neuroscientifici di tutto il mondo spiegano e affermano quanto la cinematerapia sia oggi un mezzo particolarmente valido per l'educazione emozionale e l'intelligenza emotiva.

Continua a leggereUn film d’animazione che dovresti guardare…

La mascolinità tossica in adolescenza

Nella società odierna è opportuno riflettere sui fattori di rischio causati dalla mascolinità tossica nella formazione della propria identità personale, in particolare di genere, in adolescenza. Partendo da azioni apparentemente banali, come la scelta dello sport, a passi più importanti come l’approccio al sesso, è necessario riflettere su questo fenomeno per placarlo ed estinguerlo con le nuove generazioni. In questo articolo troverai spunti e riflessioni per lavorarci su ma anche azioni pratiche da mettere in atto.

Continua a leggereLa mascolinità tossica in adolescenza

La dipendenza sessuale: una prospettiva clinica ai tempi del “proibizionismo” etico

Quando possiamo parlare di dipendenza sessuale? Quando ci troviamo di fronte una persona con fantasie sessuali ricorrenti; impulsi e comportamenti promiscui per un periodo di sei mesi o più, che non siano causati da altri problemi, come ad esempio l’abuso di sostanze, un’altra condizione medica o episodi maniacali associati al disturbo bipolare. Inoltre deve essere presente uno schema di attività sessuale in risposta a stati d’animo spiacevoli (es. sentirsi depressi) o uno schema ripetitivo di comportamenti che utilizzi il sesso come modalità di risposta allo stress. I comportamenti sessuali devono inoltre essere fonte di disagio per chi li attua, tanto da interferire con le relazioni, il lavoro o ad altri aspetti importanti della vita personale. Per questo motivo tra i criteri sono inclusi i tentativi compiuti dal soggetto al fine di ridurre o interrompere le attività sessuali vissute come problematiche. La dipendenza sessuale può essere trattata con un approccio integrato di psicoterapia e terapia farmacologia per evitare le possibili conseguenze: perdita di controllo sulle crescenti fantasie e comportamenti sessuali; aumento di frequenza e intensità di pensieri e comportamenti sessuali nel corso del tempo (escalation); impoverimento della creatività, l’intimità e /o il tempo libero; irritabilità e rabbia quando si cerca di smettere con i comportamenti sessuali; isolamento sociale ed emotivo; disturbi dell’umore; conseguenze negative più ampie a livello relazionale, emotivo, fisico, finanziario, legale, ecc. legate ai comportamenti sessuali. In Italia la Dipendenza da Sesso è presente e ha una prevalenza del 5,8%.

Continua a leggereLa dipendenza sessuale: una prospettiva clinica ai tempi del “proibizionismo” etico

Che cosa significa essere “alla pari”? L’approccio del gender mainstreaming

Ormai è appurato che la partecipazione paritaria di uomini e donne all'interno della società contribuisce a garantire sviluppo e democrazia. Sebbene nel corso del tempo siano state attuate una serie di azioni volte alla riduzione delle disuguaglianze di genere, esse si sono rivelate non prive di limiti e non del tutto sufficienti per apportare grandi cambiamenti. Per questo, a partire dalla metà degli anni '90, nei programmi e nelle politiche dell'Unione Europea è andato progressivamente ad affermarsi l'approccio del #gendermainstreaming. Ma in cosa consiste? E quali sono le sue implicazioni?

Continua a leggereChe cosa significa essere “alla pari”? L’approccio del gender mainstreaming

Oltre il rosa e l’azzurro: decostruire il binarismo di genere

Nella società in cui viviamo, binaria e occidentale, veniamo abituatз fin dalla tenera età a pensare secondo la dicotomia maschio/femmina: un esempio di ciò può essere ritrovato nel fiocco rosa o azzurro che viene apposto dopo la nascita di unə bambinə, ma anche nei giocattoli che verranno considerati più adatti a discapito di altri. Accettare il binarismo di genere certamente semplifica le scelte della vita quotidiana: abbigliamento, shopping, attività sportive, documenti e così via, ma sempre più persone mettono in discussione non solo il genere che viene assegnato loro alla nascita, ma il concetto stesso di binarismo sessuale e di genere.

Continua a leggereOltre il rosa e l’azzurro: decostruire il binarismo di genere

GIORNATA INTERNAZIONALE DEI PRONOMI

La Giornata internazionale dei pronomi nasce nel 2018 e si celebra ogni anno il terzo mercoledì di Ottobre. Riferirsi alle persone con i pronomi che queste scelgono è fondamentale per la dignità umana. Questa ricorrenza cerca di abbattere lo stigma sulla condivisione e l'educazione sui pronomi personali. Celebrare questa giornata è importante perché le persone trans* sono quotidianamente vittime di misgendering (l’uso di pronomi sbagliati o di qualsiasi altra parola specifica dell’altro genere quando ci si riferisce a qualcunə) e si tratta di una violenza verbale a tutti gli effetti. Noi di Eduxo abbiamo pensato di consigliarvi alcune idee per partecipare a questa giornata di sensibilizzazione e di fornirvi alcune linee guida per un’interazione più inclusiva.

Continua a leggereGIORNATA INTERNAZIONALE DEI PRONOMI

Psicoanalisi attraverso il gioco

Il gioco è una delle attività umane in grado di generare soddisfazione e piacere. Tuttз noi abbiamo scelto il “nostro” gioco sulla base del nostro interesse e del nostro piacere. In modo particolare lз bambinз fanno del gioco la loro occupazione e attraverso il gioco esprimono se stessз, i propri interessi e anche le proprie emozioni e stati d’animo. Melanie Klein è stata una psicoanalista nota per i suoi studi e lavori nel campo della psicoanalisi infantile; è la prima a fondare una psicoanalisi per lз bambinз con un uso metodologico del gioco, restando ancora oggi un fulcro della psicoanalisi infantile. In questo articolo analizzeremo la teoria del gioco di Melanie Klein scoprendo quanto giocare possa rappresentare per lə bambinə la scoperta di sé e del suo io interiore.

Continua a leggerePsicoanalisi attraverso il gioco

GIORNATA MONDIALE DEL COMING OUT

Il #ComingOutDay si tiene ogni anno l’11 Ottobre. È una ricorrenza internazionale in cui la comunità LGBTQIA+ celebra l’importanza del coming out. In questo articolo parleremo della differenza tra #ComingOut e #Outing e di come sia nata questa giornata. Ci siamo anche chiestз se nel 2021 abbia ancora senso fare coming out e di come il #Covid19 abbia impattato questa dimensione della nostra vita. Qualcunə ha mai fatto coming out con voi? Come avete reagito?

Continua a leggereGIORNATA MONDIALE DEL COMING OUT

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE LESBICHE

TW: VIOLENZA OMOFOBICA La Giornata Internazionale delle Lesbiche nasce in Oceania nel 1980 per celebrare la cultura e l’identità lesbica. Da allora, ogni anno in Australia e Nuova Zelanda, questa giornata viene utilizzata per sensibilizzare la comunità alle problematiche specifiche delle persone saffiche e per condividere la cultura lesbica con amicз, familiari e alleatз. È importante festeggiare questa giornata per ricordare chi di noi è statə vittimə di violenza, per diffondere conoscenza e per creare connessioni interne ed esterne alla comunità. Noi di Eduxo abbiamo deciso di cogliere l’occasione di questa giornata sia per riportare alla luce alcuni casi di cronaca che sono passati in sordina, sia per celebrare uno dei tanti colori della comunità proponendovi film, documentari e serie tv a tema! In questo articolo parleremo di come è nata questa festa, di alcune delle aggressioni più recenti e eclatanti che hanno visto come protagonistз persone lesbiche e di come sia possibile celebrare questa giornata anche dalla comodità del proprio divano!

Continua a leggereGIORNATA INTERNAZIONALE DELLE LESBICHE