Guantànamo: 2021 e violazioni dei diritti umani

Guantànamo è oggi un tragico simbolo delle violazioni dei diritti umani. Guantànamo è, dall’11 gennaio 2002, un centro di detenzione gestito dagli Stati Uniti d’America a Guantànamo Bay (Cuba). Dal 1898 è sede di una base navale statunitense e dal 1903 il territorio occupato dalle installazioni militari è stato affittato indefinitamente al governo USA. Su quest’area gli Stati Uniti hanno completa giurisdizione e controllo, ma riconoscono la sovranità del governo cubano, che però, nonostante le sue proteste, non ha modo di riottenerne il controllo: una situazione ancor più resa irrisolvibile dai cattivi rapporti tra Washington e il regime di Fidel Castro. Nel 1994 la base di Guantánamo è stata utilizzata dagli USA come luogo di soccorso per le migliaia e migliaia di profughз che fuggivano da Haiti in piena guerra civile. A partire dal 2001, le autorità militari hanno iniziato a costruire all’interno del perimetro della base una struttura detentiva provvisoria, il cosiddetto Camp X-Ray dove vennero ospitatз lз primз prigionierз della “guerra al terrore” nel gennaio 2002. Da quell’anno sono statз detenutз circa 1000 (o più) prigionierз provenienti da oltre 40 paesi del mondo. Circa 450 sono tutt’ora detenutз senza accuse o processi, perchè si, nessunә di loro è mai comparsә davanti a unә giudice, a unә avvocatә o a un tribunale. Gli Stati Uniti d’America abusano di loro fisicamente e psicologicamente, senza premure.

Continua a leggere Guantànamo: 2021 e violazioni dei diritti umani

Chi ha letto il DDL ZAN?

L’era dei social ha ampliato la libertà di opinione all’ennesima potenza. Siamo pervasз da migliaia di notizie-pillola, intestazioni sconvolgenti di giornali, immagini ad effetto che alimentano un passaparola continuo di notizie sempre più incomplete. Tuttз “sentiamo parlare di...”, in pochз SANNO parlare di… Notizia che, da molti mesi a questa parte, è sulla bocca di tuttз è la calendarizzazione del DDL Zan. In moltissimз si sono espostз sul tema, dai più aз meno competentз, VIP, attivistз, conservatorз, estremistз e persino il Vaticano, con tantissime opinioni diverse, che spesso spaziano al di là del mero disegno di legge. Ma chi l’ha davvero letto minuziosamente? Ma soprattutto serve una legge di questa portata? Cosa sono le discriminazioni omotransfobiche? E’ una legge liberticida? Cosa succede in Europa a riguardo?

Continua a leggere Chi ha letto il DDL ZAN?

Educazione civica a scuola: l’esperienza di Giulia

Dopo aver parlato di cos'è l'educazione civica l’estate scorsa, oggi vogliamo proporvi la testimonianza di Giulia, una ragazza che ha appena terminato gli anni delle scuole superiori e che ha svolto il primo anno di insegnamento di questa nuova disciplina!

Continua a leggere Educazione civica a scuola: l’esperienza di Giulia

Vent’anni dopo il G8 di Genova

Oggi è il 20 Luglio 2021 ed esattamente 20 anni fa l’aria che si respirava a Genova era di fuoco. Sono trascorsi vent’anni dai tragici eventi del G8 e poche settimane fa uscivano nuove pagine di cronaca (il caso del carcere di Santa Maria Capua Vetere) che, purtroppo, ci hanno riportato alla mente in modo fin troppo vivido quel 2001 che sembrava ormai lontano. Dal 19 al 21 Luglio 2001 si tenne a Genova la riunione del G8 (cioè si riunirono i capi di governo degli 8 maggiori Paesi industrializzati: Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Russia, Stati Uniti e i rappresentanti dell’Unione Europea). L’obiettivo chiave dichiarato del summit degli otto leader era “sconfiggere la povertà”. Individuare misure atte a sostenere l’economia dei Paesi più fragili attraverso una strategia integrata, soprattutto per il commercio e per investimenti in campo sociale. Mentre all’interno del Palazzo Ducale i capi di Stato discutevano questi obiettivi, fuori, per le strade di Genova e soprattutto all’interno della scuola Diaz e nella caserma di Bolzaneto, il livello di violenza cresceva di ora in ora. Molte delle persone presenti dichiarano che in quei tre giorni lo stato di diritto venne meno in molte delle situazioni che si crearono. Amnesty International sostenne in seguito che quella che ebbe luogo a Genova in quei giorni fu la «più grave sospensione dei diritti democratici in un Paese occidentale dopo la Seconda guerra mondiale».

Continua a leggere Vent’anni dopo il G8 di Genova

Alzabandiera Mattutino: Quante ne sai?

Uno dei nomi più popolari con il quale viene chiamata l’erezione mattutina è “alza bandiera”. Ma quella che sicuramente meno persone conoscono è la sua definizione scientifica, ovvero la tumescenza…

Continua a leggere Alzabandiera Mattutino: Quante ne sai?

LIBERTE’, EGALITE’, INTERNET! INTERNET COME DIRITTO FONDAMENTALE

“Le questioni giuridiche poste dalla tecnologia informatica non riescono a trovare più nella dimensione statale la sede idonea alla soluzione di essi. Basti pensare proprio a internet, e alla sua…

Continua a leggere LIBERTE’, EGALITE’, INTERNET! INTERNET COME DIRITTO FONDAMENTALE

Se è femminismo, lo è per tuttз: così vuole il femminismo intersezionale

Che cosa si intende per “femminismo intersezionale?” Il termine “intersectionality” - intersezionalità-  è stato utilizzato per la prima volta nel 1989 dalla attivista e avvocata afro-americana Kimberlé Williams Crenshaw. Il…

Continua a leggere Se è femminismo, lo è per tuttз: così vuole il femminismo intersezionale

Dental Dam – Leccami dove vuoi, ma mettiamoci una pezza!

Sapete cos'è il Dental Dam? Nell’universo della contraccezione e dei metodi di prevenzione dalle infezioni sessualmente trasmissibili (IST) ci si concentra soprattutto, o quasi esclusivamente, sul sesso penetrativo e quindi…

Continua a leggere Dental Dam – Leccami dove vuoi, ma mettiamoci una pezza!